I ‘vermi del legno’ sono degli insetti che nello stadio giovanile di larva si cibano della cellulosa contenuta in oggetti di mobilio oppure elementi strutturali della casa come travi o parquet. La definizione di ‘verme del legno’ risulta essere impropria: vediamo perché.

Il termine di ‘verme del legno’ si riferisce allo stadio larvale dei coleotteri xilofagi (tarli) e delle termiti: questi insetti mangiano il legno solo nello stadio larvale. Una volta adulti escono dal legno per riprodursi.

In questo articolo vedremo più da vicino le varie tipologie di insetti del legno esistenti, come riconoscerli e come debellarli in modo definitivo e sicuro.

Quali sono gli insetti che mangiano il legno?

Tra gli insetti del legno che si cibano di cellulosa e che, a lungo andare, possono causare la totale distruzione del legno troviamo i tarli e le termiti del legno.

Il tarlo del legno appartiene all’ordine dei coleotteri. Questo Insetto xilofago si trova in Italia in tre diversi gruppi:

  • tarli ptinidi: dalle piccole dimensioni e dal ciclo riproduttivo molto rapido

animali del legno

  • tarli lictidi: anch’essi molto piccoli e voraci

animaletti che mangiano il legno

  • tarli cerambicidi: sono molto grandi e scavano gallerie dai fori di circa 1 cm di diametro

animali del legno in casa

Un tarlo può essere facilmente scambiato per una farfallina da farina.

Le termiti del legno sono insetti isotteri e anch’esse si nutrono della cellulosa. Nello stadio giovanile sono di colore biancastro e prive di ali mentre gli adulti sono alati e di colore dal bluastro al nerastro in funzione della specie. Le ali delle termiti sono lunghe più di due volte il corpo. Vengono scambiate spesso per piccole formiche.

coleotteri che mangiano il legno

In foto è possibile vedere un esemplare di termite adulta

Come riconoscere gli animali del legno che hai in casa?

Le infestazioni da tarli o termiti presentano delle caratteristiche differenti e possono essere riconosciute osservando attentamente il luogo in cui si sospetta l’infestazione.

  1. Se il legno appare segnato da gallerie ricoperte da materiale di sostituzione allora si tratta di infestazione da termiti sotterranee. Questi insetti cercano di proteggersi dalla luce perché amano ambienti bui.
  2. Se sul legno ci sono dei fori da pochi millimetri a 1 centimetro allora si tratta di tarli: la larva scava le gallerie nel legno ma da adulta necessita di uscire per riprodursi creando i fori di ‘sfarfallamento’. Se il legno è tarlato si vede inoltre della polvere impalpabile simile a segatura vicino ai fori.

Se l’infestazione da tarli è facilmente riconoscibile quella delle termiti è più difficile da individuare perché non produce alcun segnale visibile all’esterno del legno. Questa caratteristica rende le termiti degli insetti temibili che possono causare danni irreversibili nella struttura lignea.

Come combattere gli insetti mangia legno: tutti i rimedi

Combattere le infestazioni degli insetti del legno non è sempre facile.

In commercio esistono numerosi prodotti che risultano spesso inefficaci per sterminare completamente le colonie. Rimedi a base di petrolio, bombolette fumiganti, gel per tappare i buchi o insetticida spray risultano inefficaci in ogni caso perché non riescono a penetrare all’interno delle gallerie scavate nel legno e non uccidono le uova di questi insetti.

Prima di procedere alla disinfestazione poi è sempre opportuno definire con certezza il grado d’infestazione in modo da sapere dove intervenire.

Gli Specialisti della Disinfestazione operano nel settore con strumenti e metodologie create dopo oltre 20 anni di studi e ricerche in laboratorio. Questi metodi permettono di disinfestare gli ambienti in maniera sicura, definitiva ed ecologica. Non bisogna dimenticare, infatti, che spesso i rimedi contro gli insetti del legno sono tossici per l’ambiente, gli animali domestici e l’uomo.

La procedura di disinfestazione degli Specialisti è suddivisa in vari step a partire da un sopralluogo da parte di uno specialista chiamato Testix. Grazie al sopralluogo Testix è possibile:

  1. l’analisi diagnostica visiva effettuata da tecnici specializzati;
  2. l’analisi acustica per scovare la posizione dei tarli;
  3. la verifica in laboratorio Testix per capire quale tipologia di tarlo abbia causato l’infestazione;
  4. la consegna di un referto ufficiale e certificato in cui viene indicata la soluzione migliore in base al caso specifico.

I nostri specialisti si avvalgono inoltre di strumenti all’avanguardia come il Termatrac, un macchinario in grado di vedere all’interno del legno e scovare ogni luogo infestato. Questo permette di disinfestare con certezza scientifica ogni zona.

In base alla superficie da trattare gli Specialisti della Disinfestazione possono avvalersi di macchinari come il trattamento antitarlo a microonde Micronwood, specifico per le strutture inamovibili come travi o parquet. Micronwood funziona come un forno a microonde: la superficie trattata viene riscaldata ad alte temperature facendo morire i tarli e le larve all’interno del legno. La procedura non danneggia le strutture, non produce odori e non rende necessario abbandonare l’abitazione in quanto non è tossica.

Se la superficie non può essere trattata in questo modo si può utilizzare un gel speciale e viscoso: l’antitarlo Xilix gel. Le larve mangiando il legno impregnato da questo gel non riescono più a crescere e muoiono.  Xilix gel non è tossico per gli animali domestici né per l’uomo, non produce cattivi odori ed è ecologico.

Per disinfestare dagli insetti del legno oggetti di mobilio gli Specialisti hanno ideato il Killbox System, una trattamento antitarlo con una sorta di camera a gas creata con materiale tecnico di derivazione militare dalla chiusura ermetica. Gli oggetti da disinfestare vengono chiusi in questa sacca e i tubi ad essa collegati rimuovono l’ossigeno reimmettendo anidride carbonica e causando la morte degli insetti per asfissia. Killbox System è un trattamento domiciliare che non crea rumore, odori né sostanze tossiche.

Problemi con gli insetti del legno? Contatta gli Specialisti 

I metodi di disinfestazione ecologica creati su misura dagli Specialisti della Disinfestazione hanno permesso ad oltre 15.000 clienti di eliminare in modo definitivo gli insetti del legno dalle loro abitazioni.

Questo anche grazie ad una garanzia unica: se l’infestazione dovesse tornare gli Specialisti interverranno gratuitamente entro i 3 anni dal primo intervento.

Cosa aspetti? Contattaci al numero verde 800926162 oppure compila il form di contatto

Call Now Button