Chat with us, powered by LiveChat

Si fa sempre un gran parlare di ecologia, di eco-sostenibilità e di compatibilità ambientale, ma sappiamo veramente cosa vuol dire o abbiamo generalizzato cosi tanto il termine “ecologia” da avergli fatto perdere qualsiasi valore?

Abbiamo deciso di scrivere questo blog per fare chiarezza su questo argomento, specialmente quando si tratta di disinfestazione ecologica.

Per farlo in maniera corretta dobbiamo però partire dalla definizione della parola.

Secondo Wikipedia:

“L’ecologia (dal greco: οἶκος, oikos, “casa” o anche “ambiente”; e λόγος, logos “discorso” o “studio”) è l’analisi scientifica e lo studio delle interazioni tra gli organismi e il loro ambiente.

Si tratta di un campo interdisciplinare che include la biologia e le scienze della terra.

L’ecologia, nonostante alcune errate credenze, non è sinonimo di ambiente, ambientalismo, storia naturale o scienze ambientali.”

Ecco centrato il punto: si può parlare di disinfestazione ecologica, quando i prodotti o le tecniche utilizzate NON hanno interazione con l’uomo.

Utilizzare prodotti insetticidi ad esempio può causare numerose problematiche all’uomo che entra a contatto con loro:

[alert-warning]

  • Intossicazione
  • Irritazione
  • Danni invisibili nel breve periodo ma ingenti se consideri il lungo periodo.[/alert-warning]

L’esposizione a questi prodotti o il vivere in un ambiente contaminato chimicamente può portare all’insorgere di problemi potenzialmente molto fastidiosi.

Quando hai un problema di insetti in casa, magari di lieve entità come le formiche o i ragnetti rossi, DEVI evitare di spruzzare insetticidi all’impazzata.

Il motivo è semplice: per eliminare un problema biologico (lieve) stai procurando una contaminazione chimica. Quest’ultima è estremamente più dannosa della presenza della formichina in cucina.

I 3 prodotti che NON devi mai usare se vuoi evitare la strada chimica

[alert-success]

  1. Polveri da spargere in casa
  2. Spray da spruzzare nell’ambiente
  3. Fumogeni ambientali[/alert-success]

Li trovi ovunque, negli scaffali del supermercato e dal tuo ferramenta di fiducia e per quanto i grandi gruppi industriali che producono questa roba, tentino di mascherare la loro pericolosità con frasi ad effetto e foto di bambini che giocano al parco, è giusto che tu sappia che sono tutti basati su un principio attivo, ovvero una molecola chimica inventata in un laboratorio, potenzialmente dannosa per la tua salute e quella dei tuoi familiari.

Se vuoi utilizzare dei metodi veramente ecologici, devi lasciare da parte la chimica e iniziare a scegliere una disinfestazione di tipo fisico.

Ci sono sistemi di disinfestazione VERAMENTE ecologica che ti possono aiutare a risolvere un problema di insetti senza ricorrere all’uso sconsiderato di molecole di tipo chimico.

Ad esempio se hai un’infestazione di tarli o termiti puoi utilizzare Microonde o atmosfera modificata, se hai un’infestazione di cimici dei letti o di altri insetti striscianti ematofagi puoi scegliere l’azoto liquido.

Scegli sempre una soluzione di tipo fisico!

Se hai un problema di insetti e NON vuoi assolutamente utilizzare prodotti chimici tossici, chiama ora il numero verde 800926162 o invia una mail a info@glispecialistidelladisinfestazione.com

Noi sappiamo come aiutarti.

 

Call Now Button